Ti trovi in: Home Il Comune e l'ambiente  ⁄  Bandiera blu dal 1990

Ultima modifica effettuata il 23/09/2017

Bandiera blu dal 1990

La Bandiera Blu è un riconoscimento a carattere europeo istituito nel 1987 e conferito dalla FEEE, "Foundation for Environmental Education in Europe " in base alla qualità delle spiagge e degli approdi turistici.
I principali criteri presi in considerazione per la valutazione della qualità ambientale sono:

  • assoluta validità delle acque di balneazione con pubblicazione continua dei dati, ottenuti attraverso campionamenti quindicinali, sia sulle spiagge che su Internet;
  • sistemi di fognatura e depurazione che garantiscano sia un adeguato trattamento dei liquami che l’assenza sulle acque e sulle spiagge di tracce d’inquinamento dovute a scarichi di qualsiasi tipo;
  • presenza nel territorio del comune rivierasco di servizi e sistemi organizzativi che garantiscano tutti coloro che frequentano le spiagge, dal punto di vista dell'igiene, della presenza di accessi agevoli e delle eventuali procedure di salvataggio nel rispetto complessivo dell’equilibrio tra attività balneari e il rispetto della natura;
  • attenzione delle amministrazioni verso uno sviluppo sostenibile nell’ottica di un migliore controllo delle prestazioni ambientali e dello sviluppo costiero;
  • una consolidata attività di educazione ambientale nelle scuole e di informazione rivolta a turisti e residenti.

La scelta dei Comuni (tra i 630 Comuni italiani considerati rivieraschi) che si potranno annualmente fregiare della Bandiera Blu è affidata ad una Commissione Tecnica Giudicante composta da esperti in tematiche ambientali e da rappresentanti istituzionali che operano normalmente che settore dell’ambiente.

 

Spiagge
Il fronte mare di Moneglia è composto da spiagge sabbiose; si trovano tratti di spiaggia libera, libera attrezzata e privata.
Per dettagli vedere Piano di utilizzo Aree Demaniali e suoi allegati nell’area modulistica della sezione DEMANIO

Sito ufficiale della Bandiera Blu: www.feeitalia.org

Sito ufficiale della Regione Liguria per l'ambiente:
http://www.ambienteinliguria.it/lirgw/eco3/ep/linkPagina.do?canale=/Home/030acque/030marecosta/040monitoraggioambientemarino/020balneazione

Link al Portale Acque del Ministero della Salute:
http://www.regione.liguria.it/sep-servizi-online/catalogo-servizi-online/sitiregionali/17-ambiente-protezione-civile/1244-ambiente-in-liguria.html

Spiaggia con accesso consentito ai cani con accompagnatori

A partire dal 18.06.2011 è stato reso disponibile e attrezzato un tratto di spiaggia libera ove è consentito l'accesso ai cani con accompagnatori. Il tratto di litorale è quello situato tra i Bagni Cinque e l'Ex Casello Ferroviario.
In allegato l'ordinanza balneare  n. 17/2013 con cui si individua l'area e si stabilisce il regolamento di accesso e utilizzo della spiaggia con accesso consentito ai cani (art. 7).
Ordinanza balneare