Ti trovi in: Home Il Comune e l'ambiente  ⁄  6000 Campanili

Ultima modifica effettuata il 15/05/2017

6000 Campanili

../uploaded_files/attachments/201703101489165081/6000campanili.png

Il Decreto Legge del “Fare”, n. 69 poi convertito in legge n.98/2013, tra le misure per il rilancio delle infrastrutture, ha previsto il “Primo Programma 6.000 Campanili”, una norma “sblocca cantieri”, manutenzione reti e territorio, con un fondo specifico di 100 milioni di euro dedicato integralmente ai piccoli Comuni con popolazione fino a 5000 abitanti.

Il Programma, voluto dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, concerne interventi di adeguamento, ristrutturazione e nuova costruzione di edifici pubblici, ivi compresi gli interventi relativi all’adozione di misure antisismiche , ovvero di realizzazione e manutenzione di reti viarie e infrastrutture accessorie e funzionali alle stesse o reti telematiche di NGN e WI-FI, nonché di salvaguardia e messa in sicurezza del territorio.